REGALBUTO SI ILLUMINA DI MENO NELLA GIORNATA DEL RISPARMIO ENERGETICO

Tag

, ,

L’iniziativa “M’illumino di meno” è la più grande campagna radiofonica di sensibilizzazione sul Risparmio Energetico e la mobilità sostenibile, giunta ormai alla sua quattordicesima edizione. L’iniziativa si avvale da anni dell’Alto Patrocinio della Presidenza della Repubblica, dell’adesione del Senato e della Camera dei Deputati, del Patrocinio del Parlamento Europeo, dell’adesione del Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca e del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, nonché dell’adesione di centinaia di Comuni. Tra i vari obiettivi, quello di raggiungere anche i cittadini meno sensibili alle tematiche ambientali, con un’azione che ha come obiettivo finale il contrasto del cambiamento climatico globale. Quest’anno Caterpillar e Radio 2 dedicano M’illumino di Meno alla bellezza del camminare e dell’andare a piedi, perché sotto i piedi c’è la terra e per salvarla bisogna cambiare passo.

“E’ un’iniziativa simbolica e concreta, che ogni anno, testimonia il proprio interesse al futuro dell’umanità, – afferma il vice sindaco con delega all’Ambiente Concetta Giaggeri – ormai l’efficienza energetica è diventata un tema economico rilevante che si lega alle sorti del nostro pianeta e quindi deve essere impegno di tutti fare qualcosa e dare dei segni di cambiamento con stili di vita sostenibili che fanno stare bene senza consumare il pianeta”.

È per questo che il Comune di Regalbuto, in occasione della giornata della mobilitazione internazionale in nome del risparmio energetico, ritenendo la stessa un’occasione ulteriore per affrontare tematiche come la razionalizzazione dei consumi energetici, la produzione di energia pulita, la mobilità sostenibile, obiettivi per i quali si è impegnato attraverso l’adesione al Patto dei Sindaci, ha deciso anche quest’anno  di aderire all’iniziativa “M’illumino di meno”, programmando le seguenti azioni:

  • spegnimento dell’illuminazione pubblica dalle ore 18.00 alle ore 19.30 del 23 febbraio 2018 in piazza della Repubblica, piazza della Costituzione, villa comunale;

 

  • promozione dell’iniziativa per invitare i cittadini ad osservare il “silenzio energetico”, riducendo al    minimo l’uso di luci ed elettrodomestici e camminare a piedi nella giornata del 23 febbraio 2018.            

 

Invitate anche le scuole di ogni ordine e grado a partecipare con iniziative dedicate al risparmio energetico e alla mobilità sostenibile, manifestando simbolicamente l’adesione spegnendo le luci non necessarie e riducendo al minimo l’illuminazione artificiale nella mattinata del 23 febbraio 2018

Annunci