Tag

, , , ,

Nei giorni scorsi il Sindaco di Regalbuto Francesco Bivona ha incontrato il coordinatore della Sezione LIPU di Catania Giuseppe Rannisi per promuovere azioni di tutela della fauna attorno al Lago Pozzillo ed in generale nel territorio di Regalbuto. Un incontro che ha toccato tanti punti al fine di creare azioni di interesse turistico nel territorio evidenziando le peculiarità e sottolineando quanto di particolare possiede il territorio di Regalbuto.

“Un incontro che ho voluto con attenzione vista la particolarità che da qualche anno ricopre il nostro lago nel panorama delle presenza dei volatili. Molti visitatori, spesso silenti e che non fanno notizia, passano intere giornate nel nostro Lago ad osservare e fotografare fauna e flora. La tranquillità generale di quelle aree ha permesso la possibilità che questi aspetti potessero svilupparsi con particolare facilità.”

con la LIPU il Sindaco Bivona ha affrontato le questioni legate al rispetto della natura in quei siti ma anche delle attività che con la loro collaborazione si possono organizzare per promuovere la conoscenza della natura che ci circonda.

Il nostro Lago ha bisogno di continue attività di promozione e di ogni genere che siano puntuali e costanti che hanno già generato una cresciuta della promozione e della frequenza che è sotto gli occhi di tutti. Tutela non significa chiusura e negazione ma conoscenza ed utilizzo nel rispetto di alcune regole. Abbiamo concordato una serie di uscite naturalistiche ed incontri conoscitivi insieme alla LIPU – continua il Sindaco Francesco Bivona – che svilupperemo nel corso di giugno e che saranno da apri pista per le attività di settembre ed ottobre. Saranno coinvolti gli appassionati naturalisti del territorio, i fotografi amatoriali e le associazioni che hanno particolare interesse alla natura. Ringrazio il dott. Rannisi e la LIPU per la grande disponibilità al raggiungimento di scopi collettivi e comuni”

Intanto tra le attività promosse dall’amministrazione oltre che varie diverse momenti di aggregazione anche un momento fieristico di prodotti “doc” previsto per il 2 Giugno e la giornata Ecologica del prossimo 12 Giugno

Annunci