Tag

, , , ,

Con decorrenza 26 febbraio si avvia a Regalbuto il servizio di Assistenza specialistica per l’Autonomia, la comunicazione e LIS, previsto dalla Legge 104/1992 nell’Istituto Comprensivo G F Ingrassia di Regalbuto.

L’assistente alla comunicazione fornisce assistenza specialistica collaborando con l’insegnante di sostegno e con i docenti curriculari per il raggiungimento degli obiettivi educativi e didattici del minore. In particolare facilita la comunicazione dello studente e a sua attività di relazione, supporta durante la partecipazione alle attività scolastiche e partecipa alla programmazione didattico educativa e gestisce le relazioni con tutti gli operatori.

Il Servizio è innovativo rispetto ai servizi erogati dall’Ente in questi anni grazie all’impegno del Vicesindaco Concetta Giaggeri. “Sin dall’inizio del mio mandato, – dichiara il vicesindaco Giaggeri – ho creduto che l’impegno programmatico per l’istruzione pubblica e i servizi scolastici sia quello di consolidare un piano di collaborazione tra scuola ed Ente comunale. Analizzando i bisogni della scuola ci si è resi conto delle difficoltà a gestire bambini con diverse disabilità. Nelle scuole capita spesso che l’integrazione degli alunni disabili sia vissuta e realizzata in via prioritaria solo per mezzo della figura dell’insegnante di sostegno, che insieme agli altri docenti curriculari della classe, diventa uno dei co-autori e realizzatori del Piano Educativo Individualizzato. Tuttavia la piena integrazione di un alunno disabile richiede altre figure specialistiche che completano le attività e le azioni inerenti il processo di integrazione di tali alunni.”

Al fine di dare ulteriore supporto all’istituzione scolastica, nonostante risulti già fornita di personale con adeguata mansione, ma soprattutto essere vicine alla reale e sensibile difficoltà che vivono ogni giorno le famiglie con disabilità, l’Amministrazione Comunale a giuda del Sindaco Bivona ha promosso un progetto realizzato dall’Associazione AVAS dal nome “Nessuno resti solo” che prevede il supporto all’Assistenza Igienico Sanitaria per alcuni alunni dell’istituto comprensivo Statale “G.F. Ingrassia” di Regalbuto. Infine il Comune ha ha provveduto ad allestire uno stanzino con fasciatoio e un armadietto per espletare al meglio tale servizio.

Il Sindaco Bivona “Il supporto alla scuola deve essere sempre continuo cercando di limitare al minimo i disagi dei più piccoli che saranno il futuro della nostra comunità. In questi anni abbiamo avuto una attenzione particolare per le scuole, dalle ristrutturazioni ai servizi necessari e già rilevati a prescindere dalle norme vigenti. Il Vicesindaco attento alla questione ha saputo intercettare e per tempo avviare tutte le procedure. A ciò abbiamo aggiunto il secondo progetto che supporta ulteriormente l’assistenza igienico sanitaria per i bambini divisi in più plessi. Nei prossimi mesi contiamo di promuovere un progetto di educazione civica nelle scuole secondarie di primo grado”

Annunci