Tag

, , , ,

La Regione muove un altro importante passo sul fronte dell’efficientamento energetico. Il governo regionale, attraverso l’assessorato all’Energia guidato da Alberto Pierobon, ha messo a disposizione sei milioni di euro di fondi europei affinché le scelte dei Comuni, nella definizione degli interventi da inserire nel Paesc (Piano d’azione per l’energia sostenibile e il clima), siano effettuate con il necessario supporto tecnico, con evidenti benefici in termini di efficacia della spesa pubblica. La Regione muove, quindi, un altro importante passo sul fronte dell’efficienza energetica. L’Energy manager (un esperto in gestione dell’energia provvisto di apposita certificazione Ege) si occuperà, in stretto coordinamento con il competente dipartimento regionale della razionalizzazione della spesa e della ottimizzazione dei consumi.

Anche il comune di Regalbuto ha ricevuto il decreto di finanziamento per gli  “Energy Manager” e la redazione dei piani d’azione per l’energia sostenibile ed il clima (PAESC).
Il Vice Sindaco Concetta Giaggeri ha partecipato alle “Giornate dell’Energia” organizzate dalla Regione al centro fieristico “Le Ciminiere” di Catania dove si è svolta la cerimonia di consegna dei decreti di finanziamento ai comuni per l’assunzione di esperti in gestione dell’energia che si occuperanno, in stretto coordinamento con il dipartimento regionale competente, della razionalizzazione della spesa e della ottimizzazione dei consumi.

“Siamo certi che questa occasione – afferma il Vice Sindaco Concetta Giaggeri – contribuirà a proiettare il nostro territorio e tutta la Sicilia in un futuro sostenibile di benessere e qualità della vita, sensibilizzando la popolazione sui temi del risparmio energetico, contenendo la spesa energetica e riducendo i consumi di energia”.

In questo modo, i Comuni dell’Isola godranno di un importante sostegno finanziario e tecnico per percorrere con successo la strada della transizione energetica e centrare l’obiettivo di riduzione del 40 per cento delle emissioni al 2030, posto con l’adesione al Patto dei sindaci.

Annunci